Hornado ecuatoriano y cebollas encurtidas para la Q di Quito dell'Abbecadario Culinario Mondiale - Arrosto di maiale e cipolla marinata - Roasted pork and pickled onion - Friptura de porc si ceapa murata



  

Come si vede siamo ancora in Ecuador, a Quito nel nostro viaggio culinario con L'Abbecedario Culinario  .

 

L'arosto di maiale (El hornado de chancho o cerdo) è un piato tipico in Ecuador, ci sono posti nei mercati dove si prepara un maiale intero arrostito in un forno di argilla. Per la ricetta originale si usa la chicha ( una birra, bevanda tradizionale ) e  lo strutto ( di maiale).




 El hornado de chancho o cerdo ( L'arosto di maiale )

Ingredienti:


carne di maiale ( ho usato pezzi di polpa )
1 birra
aglio
sale
pepe
cumino macinato
succo di 1 limone
burro ( o strutto)
achiote molido ( io ho usato  paprika dolce per dar colore, volendo si puo' mescolare paprika con curcuma per ottenere proprio l'arancione del achiote, per il sapore non posso dire nulla, non conosco il sapore dell'achiote )

Si mette la carne in una ciotola con il succo di limone sopra. Mescoliamo il sale, l'aglio schiacciato, il cumino e il pepe. Facciamo delle incisioni nella carne di maiale ( 2-4 cm  nelle parti oposte) e riempiamo con una parte di queso condimento misto e quello che avanza spalmiamo sopra la carne. Se avete pezzi picoli di carne come me è suficiente spalmare la carne.
Versate sopra la carne 3/4 della birra e lasciate marinare 6, 8, 12 o 24 ore. Io soltanto 6 ore, tanto i pezzi di carne erano picoli.

 Scaldate il forno a 200°C

Mettete in una ciotolina il burro ( o strutto) e aggiungete l'acchiote ( o come me paprika o volendo paprika e curcuma ). mescolate bene.  Spenellate la carne con una parte di questo grasso.
Per non far brucciare la carne versate nella teglia da forno il resto di birra ( 1/4 che avete tenuto da parte) e bagnate a volte la carne con del grasso ( burro o lardo ).

Cuocete a 200°C per 30 minuti ( io ho fatto cuocere coperto ) e poi abbassate il forno a 160-18O°C  e lasciate cuocere scoperto l'arrosto bagnando a volte con grasso usando un pennello fino quando la carne è pronta.


Si serve con patate al forno ( intere, le mettete verso il finale vicino la carne nella teglia), riso, platano fritto, cipolla marinata con o senza pomodoro.


Cebollas encurtidas ( Cipolla marinata )

Ingredienti:

1-2  cipolle rosse
succo di 2 limoni ( o lime)
sale
olio

facultativo zucchero

Tagliate la cipolla annelli usando la mandolina ( cosa che io non ho fatto, purtroppo).

Mettete la cipolla in una ciotola con del sale  e lasciate 10 minuti. Aggiungete succo di 1/2 limone e lasciate altri 10 minuti. Adesso dopo 10+10 (20 minuti in totale) versate la cipolla in un setaccio e lavatela molto bene.

Versate la cipolla nella ciotola ( pulita e asciuta ) e mettete un po' di sale, succo di 1 limone e mezzo e 1 cucchiaino di olio. Ci sono anche delle ricette con meno limone ( al massimo 1 limone per 2 cipolle ) o anche delle ricette dove alla fine con il succo di limone e l'olio si aggiunge anche 1/4 cucchiaino di zucchero.

Coprite la ciotola e lasciate nel frigo per 3 ore ( io ho mescolato in questo tempo 1 volta la cipolla ) o al massimo una notte. Piu' lasciate la cipolla nella salsa piu' diventa colorata di un bellissimo colore rosa.


Questa è la mia ricetta per la Q di Quito
organizzato da Trattoria Muvara  
e ospitato da 
Alessandra di Ricette di Cultura
 
 



in romana  

Friptura de porc 


Ingrediente:

carne de porc ( pulpa)
1 bere
usturoi
sare
piper
chimen/cumin macinat
zeama de la o lamiie
unt sau untura
achiote molido (in locul acestui colarant pe care eu nu am de unde sa il cumpar am folosit boia dulce, cine vrea poate amesteca boia dulce cu turmeric si obtine ceva mai spre portocaliu, culoarea originala )  despre gust nu comentez caci nu cunosc gustul acestui ingredient.

Punem carnea intr-un castron si varsam zeama de lamiie deasupra. Separat amestecam sare, piperul, chimenul si usturoiul zdrobit. Facem niste gauri in carne de cca 2-4 cm si bagam o parte din condimente in aceste gauri, ce ramine ungem pe deasupra carnii. E valabila aceasta tehnica mai ales pentru cazul in care folositi carne cu sorici sau o bucata mare). Varsdati peste 3/4 din bere si lasati la marinat cit vreti 6,8, 12 sau 24 de ore. Eu am lasat numai 6 ore, carnea era putina si bucatile mici.

Incalziti cuptorul la 200°C

Puneti intr-un castronel untul sau untura amestecata cu anchiote ( in cazul meu paprika dulce) si amestecati sa obtineti o crema moale sau chiar topiti putin. Ungeti carnea cu aceasta grasime condimentata.
Ca sa nu se arda carnea in tava puneti restul de 1/4 din bere in tava peste carne si din cind in cind mai ungeti carnea cu grasimea aromatizata. 


Coaceti la 200°C cca 30 minute ( eu am copt carnea acoperita  ) si apoi micsorati temperatura  la 160-18O°C  si lasati sa se coaca descoperita adaugind din cind in cind ceva grasime pe carne cu o pensula sau lingura pina cind e gata. Timpul de coacere e direct proportional cu cantitatea de carne, puteti insa sa folositi un termometru pentru friptura ca sa va fie mai usor. .


Se serveste cu cartofi la cuptor ( intregi, pusi in tava linga carne mai spre sfirsit ), orez fiert, patan prajit, ceapa murata cu sau fara rosii .




 Ceapa murata 

Ingrediente:


1-2 cepe rosii
zeama de la 2 lamii sau lime
sare, ulei

facultativ zahar

Taiati ceapa rondele de preferat folosind mandolina.

Puneti ceapa 1 lingurita de sare si lasati 10 minute, dupa aceasta perioada adaugati si zeama de la jumatate de lamiie intr-un castron  si mai lasati alte 10 minute. Cind au trecut cele 20 minute in total, rasturnati ceapa intr-o strecuratoare si o clatiti foarte bine sub jet de apa.

O puneti din nou intr-un castron curat si adaugati restul de zeama de lamiie, putina sare si 1 lingurita de ulei, amestecati bine, acoperiti cu folie transpareta sau puneti o farfurioara peste castron si lasati la rece cel putin 3 ore maxim o noapte. Eu am lasat 3 ore. Cu cit sta mai mult ( nu mai mult de 12 ore ) ceapa va avea o culaorea foarte frumoasa, roz. l

Exista si variante in care la sfirsit impreuna cu uleiul se pune si 1/4 de lingurita de zahar sau altele cu mai putina zeama de lamiie( lime).

In salata cu rosii ( curtido de cebollas y tomate) cu 30 minute inainte sa serviti aceasta salata adaugati rosiile taiate felii faorte subturi si niste coriandru verde tocat.





english

Roasted pork

pork shoulder
juice of 1 lemon

garlic
salt
ground peper
ground cumin
beer
butter or lard

achiote ( I used sweet paprika, you may use sweet paprika mix with turmeric to obtain the orange color of achiote)

Place the pork meat in a bowl, sprinkle the lemon juice. Mix garlic, salt, peper and cumin , make some incisions in the meat and stuff with this mix and with a part rub all over the meat.
Pour 3/4 of the beer over the meat and let it fo 6,8,12 or 24 hours in fridge.

Prepare a mix with butter or lard and achiote ( or like me sweet paprika).

Preheat oven at 200°C .
Put the pork meat into an oven pan, and pour a part of this butter or lard to the meat. Keep a part to grease  the meat still you cook it.
Pour the rest of beer in the oven pan with the meat and let it oven ( covered) for 30 minutes, then lower the oven at 160-180°C and let it cook until it is ready. Use a meat thermometer if you have.

 Serve it with potatoes that were baked with the pork, fried platan, white rice and pickled onion with or without tomatoes.



Pickled onion 

ingredients:

2  red onion
juice of 3 lemons ( or limes)
1 teaspoon oil
salt



Cut very finely the onion ( use a mandolin) and put it in a bowl, sprinkle with salt and let rest 10 minute, after squeeze 1/2 lemon juice ( or lime) and let it rest another 10 minutes. After this 20 minutes rinse very well and drain .
Pour the onion rings in a bowl, add salt, oil and the rest of lemon ( lime) juice and mix well. Let it cover in the fridge for 3 hour or one night long. The onion will turn pink.

I found also another recipe where add a little bit of sugar with lemon ( lime) juice, salt and oil and another recipe with less lemon ( lime) juice.

taste before serving

In the recipe pickled onion with tomatoes , cut the tomato very thin slices and put in the onions 30 minutes before serve it.




Choclos con salsa de queso per la Q di Quito dell'Abbecedario Culinario Mondiale - Panocchie di mais con salsa di formaggio - Stiuleti de porumb cu sos de branza







 Siamo ancora in Ecuador, a Quito nel nostro viaggio culinario con L'Abbecedario Culinario  .

Oggi vi propongo una ricetta facile e buona. Cibo di strada a Quito come si legge nel giornale La Hora, invitando i clienti con le parole:  
 ¡Oiga lleve el choclo calientito!


Ricetta tradizionale, autentica nella regione Sierra la Region Interandina del Ecuador. 
Il mais bollito o cotto sulla griglia servito coperto di una salsa di formaggio ( e coriandolo / cilantro ) . Ho trovato la ricetta qui ma ci sono anche altre ricette piu' o meno uguali.

Ingredienti: 

2 pannocchie di mais  *
150 gr di formaggio fresco
1 tuorlo
succo di limone
1 spicchio di aglio
olio q.b. 
sale
coriandolo ( io ho usato prezzemolo)

Ho usato il mais precotto, l'unico che si trova vicino casa mia. Quindi l'ho tolto dalla confezione, lavato e messo a bollire ancora  30 minuti in una pentola con acqua  salata per finire la sua cottura. 

Ho preparato la salsa mescolando il tuorlo  con sale, aglio schiacciato ( qui vuole, io non ho messo l'aglio) e olio quanto basta per ottenere una salsa simile alla maionese ( si può usare anche l'uovo intero, se preparate piu' salsa). Adesso aggiungete il formaggio fresco, limone e il prezzemolo nel mio caso o il coriandolo tritato. Frullate bene per ottenere una crema. 

Servite il mais con la crema di formaggio. 




Questa è la mia ricetta per la Q di Quito
organizzato da Trattoria Muvara  
e ospitato da 
Alessandra di Ricette di Cultura
 
 
 

in romana

Ingrediente: 

2 stiuleti de porumb
150 gr brinza proaspata
1 galbenus
zeama de lamiie
1 catel de usturoi
ulei cit este nevoie
sare
coriandru tocat ( eu am folosit patrunjel)

Fierbeti porumbul in apa cu sare cit este nevoie. 
Separat pregatiti un sos din galbenusul cu sare frecat cu ulei ca o maioneza ( se poate folosi si oul intreg daca  mixati cu mìxerul vertical sau blenderul sau daca faceti cantitate mai mare de sos). Adaugati brinza, usturoiul strivit si verdeata tocata, mixati bine in robot/mixer/blender ca sa obtineti o crema. 

Serviti porumbul fiert sau copt la gratar uns cu aceasta crema de branza. 




 english


Ingredients: 

2 ears of corn
150 gr fresh cheese ( queso fresco)
1 yolk
lemon juice
1 crushed garlic clove
oil
salt
cilantro  ( I used parsley)

Boil corn in salted water and grill it if you want

Mix eyolk ( or 1 egg if you prepare more salsa) with salt and oil in a blender as a mayo. Add cheese, cilantro ( parsley) and lemon juice.




Guatita ( la trippa all'ecuadoriana ) per la Q di Quito dell’Abbecedario Culinario - Mincare de burta ca in Ecuador - Tripe Stew Ecuador Style





 Siamo arrivati in Ecuador anche se  io ho perso alcune tappe del nostro viaggio culinario con L'Abbecedario Culinario  purtroppo. 

Bellissimo paese,  ricco di storia con la capitale Quito che fu fondata sulle rovine di una città Inca. 
La capitale è situata a un altitudine di 2.850 metri s.l.m., alle falde del vulcano Pichincha.  Quito che gode di un centro storico  meno alterato  nell'America Latina  è stata nominata Patrimonio dell’Umanità dall'UNESCO.  

La ricetta di oggi e una delle ricette tradizionale in Ecuador anche se io per mancanza di alcuni ingredienti ho dovuto cambiare. La ricetta originale la trovate in italiano qui ( è la traduzione di questa ricetta) o quella che io ho usato per preparare la mia ricetta ( in inglese e spagnolo) 

Ingredienti per la Guatita a modo mio:

400 gr trippa ( precotta) 
1/2 peperone verde ( il mio era giallo-verde)
1 pomodoro ( o un cucchiaio di polpa )
4 patate medie 
2 cucchiai di burro di arachidi ( io solo una )
1 cipolla rossa tritata
1-2 spicchi d'aglio 
1-2 cucchiai di achiote ( semi di annato mescolati con olio) *
1/2 cucchiaino origano
sale, pepe, olio
cumino
culantro ( che è relativamente simile al coriandolo )**
ajinomoto (monosodium glutamate) - dado per brodo ***

Per prima lavate bene la trippa e fattela bollire in acqua con : achiote * ( che ho capito da un colore arancione - io ho messo della curcuma ), culantro** ( ho usato il prezzemolo), ajinomoto *** ( niente dado per me non avendo uno fatto in casa), sale e cumino ( anche macinato ).
Quando la trippa e cotta scolate tutto tenendo da parte l'acqua di cottura. Raffredate e tagliate a cubetti.
Lavate e tagliate a cubetti il peperone, sbucciate le patate e tagliatele a cubetti della stessa misura con la trippa e il peperone. Mettete in una padella o pentola l'olio con la cipolla tritata, il peperone, aggiungete le patate e il aglio. Fatte cuocere alcuni minuti, togliete l'aglio ( io faccio cosi) e aggiungete  la polpa del pomodoro, sale, pepe, al posto del achiote ho aggiunto curcuma ( e adesso che penso forse era meglio anche della paprika dolce, il colore forse andava piu' sul arancione con paprika e curcuma insieme), cumino, il burro di arachidi che dovete far sciogliere nella salsa, la trippa a cubetti e aggiungete del brodo/acqua di cottura della trippa quanto basta, non troppa. Se vi serve aggiungete ancora del'acqua di cottura.
Lasciate cuocere fino quando le patate sono cotte, deve avere una salsina un po' grossa, non e una zuppa ma un tipo di stufato

Servite con riso lesso, fette di pomodoro, di avocado e cipolla sott'aceto. ( io solo con riso).


Questa è la mia ricetta per la Q di Quito
organizzato da Trattoria Muvara  
e ospitato da 
Alessandra di Ricette di Cultura





in romana  

ingrediente:

400 gr burta ( prefiarta)
1/2 ardei gres verde ( eu am folosit unul verde cu galben)
1 rosie (sau o lingura cu pulpa de rosii )
4 cartofi de masura unui ou
2 linguri unt de arahide  (eu am pus numai una )
1 ceapa rosie tocata fin
1-2 catei de usturoi
1-2linguri de  achiote ( seminte de  annatto amestecate cu ulei) *
1/2 lingurita origan
sare, piper, ulei
chimen
culantro (e o planyta aromatica asemanatoare coriandrului  )**
ajinomoto (monosodium glutamate) - cub de supa, vegeta ***

Spalati burta si o fierbeti in apa cu : achiote * ( care din cit am inteles eu va da o culoare portocalie deci eu am pus niste turmeric /curcuma insa cred ca era mai biune daca adaugam si niste boia dulce tot pentru culoare), culantro** ( am folosit patrunjel), ajinomoto *** ( nu folosesc vegeta sau concentrat de supa deci nu am pus nimic pentru ca nu aveam vegeta facuta in casa dar cine vrea poate sa puna), sare, piper si chimen.
Cind burta e fiarta o scurgeti si pastrati zeama, o raciti si apoi taiati in cuburi mici.
Spalati si taiati in cuburi ardeiul gras, curatati si taiati in cuburi de aceeasi marime si cartofii, tocati ceapa si curatati rosia de pielita si simburi apoi tocati pulpa. Puneti in cratita sau tigaie ulei, ceapa, usturoiul, ardeiul, cartofii, adaugati origan, chimen, achiote ( deci putina curcuma si putina boia merge in locul acesteia), sare, piper si lasati sa se inabuse citeva minute. Acum scoateti usturoiul ( eu asa fac dar cine vrea il poate lasa ), adaugati untul de arahide si incercati sa il dizolvati in tigaie in sos, adaugati apa din cea in care a fiert burta si burta taiata cuburi. Lasati sa fiarba la foc mic cu capac si fara , amestecind din cind in ciond si adaugind supa /zeama  cind e nevoie. Nu trebuie sa fie foarte lichida, e o tocanita. Sosul se ingroasa de la cartofi si de la untul de arahide. E gata cind cartofii sunt fierti si sosul e mai gros.


Se serveste cu orez fiert, felii de rosie, avicado si ceapa murat.

english

 400 gr trippe
2 tablespoons peanut butter ( I use only one)
4 potatoes
achiote ( annato seeds+oil)
1/2  green pepper ( mine green-yellow) finelly chopped
1 small pealed tomato without seeds
1 red onion finely chopped
1-2 garlic cloves
salt, pepper, oil
comino
culantro ( a herb similar to cilantro o parsley, I used parsley)
ajinomoto ( monosodium glutamate - I don't use this)

Boil in water with salt, comino, culantro, achiote e ajimoto the trippe. When readdy filter the soup and cut the trippe.
Put in a pot : oil, onion, garlic, green/yellow pepper, potatoes,tomato, salt, comino, oregano and ajimoto. Let sautè this for few minutes. Now take off the garlic ( I do this but it is no necessary if you like it), add peanut butter and some soup, trippe and let it boil since the potatoes are cooked. Add soup if necessary, should be thick .

Serve it with boiled rice, tomato slices, avocado slices, pickled onion.

Ultimi commenti