Trippa con zucchine e piselli - Burta cu dovlecei si mazare

500 gr trippa, 200 gr. zucchine , 100 gr piseli, uno spicchi d'aglio, 1 cipolla, 1 carota, pepe, sale e olio. Le zucchine a fette fritte nel olio, aggiungiamo i piselli lessi. Se prajesc dovleceii taiati rondele in putin ulei, separat se fierbe mazarea in apa cu sare. In un altr padella facciamo un soffritto di cipolla, carota e sedano + aglio. Aggiungiamo le zuccchine e i piselli piu' la trippa lessa .




500 gr burta, 200 gr. dovlecei ( zucchine) , 100 gr mazare, un catel de usturoi, 1 ceapa, 1 morcove, piper,sare si ulei. Se prajesc dovleceii taiati rondele in putin ulei, separat se fierbe mazarea in apa cu sare. Se adauga toate ( dovleceii prajiti si mazarea fiarta ) peste ceapa, morcovele si telina taiate marunt si calite , usturoiul care la sf se arunca si burta fiarta. Se mai fierbe 10 minute ( cu putina apa daca e nevoie).

Trippa in umido - Burta in sos de rosii

trippa
2 cipolle
passata di pomodoro
capperi
sale
olio
pepe
basilico

la trippa viene cotta insieme a una delle due cipolle
si prepara sa salsa : in una padella si mette la seconda cipolla e si fa imbiondire nel olio, aggiungiamo la passata di pomodiori e i capperi. Non mettiamo sale perche' i capperi sono gia' salati. La trippa tagliata a listarelle e il pepe. Lasciamo bollire per altri 30 minuti e aggiungiamo il basilico, si serve con pane abbrustolito




700 gr burta,
ceapa,
suc de rosii,
capperi,
sare,
ulei ,
piper,
busuioc.

Burta se fierbe impreuna cu ceapa. Se pregateste sosul. Intrr-o cratita se pune restul de ceapa cu putin ulei sa se caleasca, se adauga sosul de rosii si capperi. Nu se pune sare daca puneti caperi ca sunt deja sarati .Piper si adaugati burta .Se mai fierbe cca 30 min si se serveste cu piine prajita.

Insalata di trippa - Salata de burta

ingredienti:

500 gr trippa lessata
2 spicchi d'aglio
prezzemolo
olio d'oliva
sale
pepe in grani

Tagliare la trippa a fettine sottili e in diagonale affinché diventi più morbida, condirla con abbondante aglio e prezzemolo tritati e dell'olio d'oliva




Ingredienti per 4 persone:
500 gr. burta fiarta
1 legatura de patrunjel
2 catei de usturoi
ulei de masline
sare
piper boabe
Burta fiarta si taia felii se condimenteaza cu usturoiul tocat, patrunjel, sare, piper si ulei. Se poate adauga si coaja de lamiie, sau tarhon . Sau alte variante cu ceva muraturi ( in otet ) adaugate in salata sau felii de sunca ( prosciutto).

TRIPPA ALLO GENOVESE ( Genova) - Burta genoveza

Si fa un soffrito di carota, sedano e cipolla con aglio, prezzemolo e rosmarino. Aggiungiete i pinoli e la trippa ( gia bollita ). Si fano rossolare per bene e si aggiungono funghi , sale e pepperoncino ( chi vuole). Si aggiunge vino bianco, si fa asciugare e adesso aggiungiamo anche le patate cubetti e la passata di pomodoro .. al fuoco basso fino quando le patate sono pronte



Se caleste morcove, telina, ceapa taiate marunt cu un catel de usturoi, patrunjel si rozmarin. Se adauga pinoli (seminte de pin) si burta . Cind sunt bine calite se adauga citeva ciuperci, sare si ardei iute ( cui ii place). Se adauga putin vin alb si se lasa sa se evapore, in acest moment punem cartofi cuburi si sucul de rosii si se mai fierbe pina sunt gata cartofii - la foc mic de tot

TRIPPA ALLO ZAFFERANO ( Siena) - Burta cu sofran

ricetta antica - sec.IX ... sud della provincia di Siena

si fa imbiondire la cipolla, la carota e il sedano in olio EVO, si aggiunge la trippa e il brodo con del zafferano . Si fa bollire e si serve con formaggio gratuggiato .



retea veche -veche sec IX... din sudul Provinciei de Siena

Se caleste ceapa, morcove si telina taiate marunt, se adauga burta si supa in care s-a dizolvat putin sofran. Se fierb si se serveste in farfurie cu brinza rasa .

TRIPPA BOLOGNESE (Bologna) -Burta bolonieza (Bolonia)

750 g di trippa precotta,
60 g di pancetta tritata,
3 uova, brodo,
1 cipolla,
1 spicchio di aglio,
prezzemolo tritato,
parmigiano reggiano grattugiato.

Prendere una padella, mettere un po' di olio e fare un soffritto con la pancetta, la cipolla, l'aglio e il prezzemolo tritati finemente.Quando le verdure iniziano a colorare aggiungere la trippa e un po' di brodo, un pizzico di sale, pepe e cuocere a fuoco basso.Rompete le uova e unite del parmigiano reggiano grattugiato, mescolare bene e quando la trippa è cotta versare sopra il composto di uova, mescolare bene.Servire caldo con parmigiano reggiano grattugiato.




750 gr. burta gata fiarta,
60 gr. sunculita taiata,
3 oua, supa,
1 ceapa,
1 catel de usturoi,
patrunjel tocat,
parmezan ras

Se calesc ceapa, usturoiul, sunca, si patrunjel mai la urma . Se adauga burta si putina supa, sare, piper si se fierbe la foc mic. Ouale batute se amesteca cu parmezanul si cind burta e gata fiarta se adauga deasupra si se amesteca bine.

TRIPPA ALLA PISANA (Pisa) - Burta alla pisana

500g di trippa a striscioline, 50g di pancetta di maiale a dadetti, 1 pomodoro maturo, 1 cipolla, 1 carota, 3 gambi di sedano, 1 mazzetto di prezzemolo, 2 spicchi d'aglio, 3 cucchiai d'olio d'oliva, un quarto di vino bianco secco, ramerino, salvia, timo, origano, sale e pepe.Tritare cipolla, carota, prezzemolo (senza gambi) e soffriggere nell'olio. Unire la trippa, la pancetta e il pomodoro pelato, liberato dai semi e tritato grossolanamente. Bagnare con il vino e unire salvia, timo, origano, ramerino e i gambi dal prezzemolo legati tutti quanti in un mazzetto. Sale e pepe. Cuocere in pentola coperta a fiamma bassa per aggiungere acqua o brodo. Prima di servire insieme a crostini di pane fritti ritirare il mazzo degli aromi.




500g burta felii, 50g sunculita de porc cuburi, 1 rosie matura, 1 ceapa, 1 morcove, 3 cozi de telina, 1 manunchi de patrunjel, 2catei de usturoi, 3 linguri de ulei de masline, vin alb sec, salvia, cimbru, origano, sare si piper Tocati ceapa, morcovele, telina si frunzele de patrunjel si prajiti in ulei.Adaugti burta,sunca si rosia curatata de coaja, si fara seminte taiata in bucati mari. Adaugati vinul si salvia, cimbru, origano, si cozile de la patrunjel toate legate intr-un buchet ca sa le puteti recupera si arunca la sfirsit.legati tutti quanti in un mazzetto. Sare si piper. Fierbeti la foc mic si acoperit . Se serveste cu crutoane de piine.

TRIPPA ALLA TREVISANA -Burta alla trevisana

per 4 persone
Trippa 750 g
Pancetta di maiale 50 g
Cipolla
Burro 3 cucchiai
Rosmarino 1 rametto
Brodo di carne 1/2 l
Pane 4 fette
Parmigiano grattugiato 80 g
sale, pepe nero


Scottate la trippa in una pentola con acqua bollente salata, oppure acquistatela gia' scottata dal macellaio, e riducetela a striscioline.

Tagliate a dadini la pancetta e la cipolla. Fate fondere dolcemente il burro in una casseruola e soffriggetevi la pancetta per alcuni minuti. Unite la cipolla, fate rosolare anch'essa e, prima che prenda colore, mettete nel recipiente anche la trippa e il rosmarino e mescolate.

Bagnate il tutto con il brodo di manzo e fate cuocere a calore moderato e a recipiente coperto per un'ora e mezzo. A fine cottura regolate di sale e pepe. Distribuite la trippa calda in quattro piatti fondi individuali, cospargetela con il Parmigiano grattugiato e servite insieme alle fette di pane casereccio, leggermente tostate nel forno.



pt 4 persoane
750 G burta fiarta si taiata subtirel- 50 G sunculita ( piept ardelenesc.. cred ca e echivalentul) - 1 ceapa - 3 linguri de unt- 1 ram de rozmarin- 500 ml supa- Sare - Piper - 4 felii de piine de casa- 80 G parmezan ras

Intr-o cratita se caleste ceapa cu sunculita , se adauga burta si rozmarinul, se adauga supa si se fierba 30 minute, se adauga la sf sarea si piperul. Se serveste in farfurie cu parmezan ras deasupra si cu cite o felie de piine ( pe marginea farfuriei).

TRIPPA ALLA PARMIGIANA (Parma) - Burta alla parmigiana

trippa di bovino accuratamente pulita e lavata in acqua fresca; rosmarino, salvia, alloro, sedano, prezzemolo, aglio e cipolla. la trippa viene fatta cuocere in abbondante acqua giustamente salata con gli odori. a cottura avvenuta, fare ben sgocciolare. in una casseruola porre abbondante lardo, una noce di burro, due cucchiai d'olio, sedano, cipolla e carota. fare rosolare le verdure e aggiungere la trippa precedentemente lessata e tagliata a strisce. dopo circa un quarto d'ora aggiungere un poco d'acqua e, a metà cottura, salsa di pomodoro a piacere. la cottura dura circa due ore e mezzo. servire con abbondante formaggio parmigiano grattugiato.



1,2 Kg. burta 2 cepe, 2 morcovi, 2 "betze" de telina 2 catei de usturoi,patrunjel, salvia 1 lingura sos de rosii ½ litro supa de carne unt, sare , piper se calesc ceapa, morcovii si telina ,usturoiul,se adauga rosiile , sarea, piperul si supa , si burta fiarta . Se fierbe , se lasa citeva ore sa se raceasca si se mai fierbe odata ... tocmai faptul ca se mai lasa la odihnit ii da gust mai bun ( zic ei). Se pun la urma patrunjelul si salvia. Si parmezan ras in farfurie daca va place.

TRIPPA ALLA TOSCANA -Burta toscana

500g di trippa di vitello, un mazzetto odoroso, olio, burro, 300g. di fagiolo bianco lesso, 2 cucchiai di pomodoro, sale, pepe, un bicchiere di vino bianco, brodo

Tagliate a striscette sottili la trippa lavate bene. Fate rosolare in casseruola un trito di odori in metà olio e metà burro e aggiungetevi la trippa, sale, pepe e il vino. Tirate la cottura aggiungendo brodo in cui avrete sciolto la salsa di pomodoro. Un quarto d'ora prima di servire, unite alla trippa i fagioli lessati o anche patate a toccheti piccoli.-



500g burta morcove ceapa telina ulei unt 300g. fasole alba boabe gata fiarta 2 linguri de rosii sare, piper 1 pahar de vin alb supa dupa gust chiar si 1 cartof mediu taiat cuburri si fiert

Burta se taie felii subtiri si se caleste impreuna cu ceapa, morcovele, telina ( toate maruntite bine) in jumatate unt si jumatate uleicind sunt bine calite se adauga vinul, sarea si piperul.Se adauga supa amestecata cu sucul ( pulpa de rosii) si se mai fierba 1 sfert de ora . Inainte de a o servi se adauga fasolea boabe gata fiarta si chiar cartofi cuburi fierti ( dupa gust)

TRIPPA ALLA ROMANA ( Roma) - Burta romana

1 kg trippa di bovino
prosciutto grasso e magro qualche listarella
sale, qb
lardo, un trito qb
1/2 Cipolla
1 spicchio d'aglio
1 costa sedano
salsa di pomodoro 2 cucchiai colmi
1 carota
parmigiano grattato, qb
sugo di umido di manzo o sugo senza carne
foglioline di menta romana, qb
pepe, qb

La trippa alla romana si può fare in due modi; uno più costoso, è quello veramente tradizionale, l’altro più economico è quello generalmente adottato in famiglia ed è ugualmente buono e raccomandabile. In sostanza i due metodi differiscono soltanto in questo; nel primo si insaporisce la trippa in un buon sugo d’umido di manzo mentre nel secondo ci si “accontenta” di insaporirla in sugo di pomodoro. Le operazioni fondamentali rimangono comunque sempre le stesse.
Per sei persone si prende un chilogrammo di trippa, si netta bene, si risciacqua abbondantemente, poi si taglia la trippa in pezzi piuttosto grandi e si mette a cuocere in una pentola con acqua fredda mezza cipolla, un po’ di sedano e una carota gialla. Si schiuma con attenzione la pentola e si lascia bollire la trippa a fuoco moderato fino a cottura, questo richiederà circa cinque ore.
Quando la trippa è cotta si taglia a listarelle larghe circa un dito e si insaporisce. Se avete del buon sugo d’umido (di carne) denso non avrete che da passare la trippa in una casseruola per farla sobbollire per circa mezz’ora. Altrimenti farete così; mettete in una casseruola un po’ di cipolla finemente tagliata, qualche listarella di prosciutto grasso e magro e un trito di lardo, prezzemolo e una puntina d’aglio. Quando la cipolla sarà imbiondita aggiungete un paio di cucchiaiate colme di salsa di pomodoro in confezione, lasciate cuocere un po’ il pomodoro, condite con sale pepe e poi bagnate con acqua sufficiente. Quando il pomodoro sarà cotto e la salsa piuttosto ristretta mettete giù la trippa tagliata come si è detto sopra e lasciate bollire lentissimamente a fuoco basso per una mezz’ora, per darle il tempo di insaporirsi. Verificare se sta bene di sale e portatela in tavola ben calda servendo insieme del parmigiano grattato nel quale avrete messo delle foglioline tagliuzzate di menta romana. L’accompagnamento di parmigiano e menta è Obbligatorio e costituisce la caratteristica peculiare di questa nota preparazione della cucina romana.



Burta
Prosciutto ( sunca) taiat felii
untura
1/2 ceapa
1 catel de usturoi
1 coasta de telina
2 linguri cu virf de suc de rosii
1 morcove
1 mina de parmezan ras
sos de carne sau sos fara carne ( ramas sau facut special)
frunze de menta
piper
sare

se fierbe burta impreuna cu telina, ceapa si morcovele, se ia spuma si la sfirsit se scurge separat se pune intr.-o cratita prosciutto taiat marunt cu untura ( merge si ulei ... evident .. asta e reteta traditionala insa), usturoiul si citeva fire de patrunjel intregi . Cind ceapa e usor aurie se adauga sucul de rosii , sare, piper si putina apa. Se fierbe pina scade si se ingroasa . Acum se adauga burta si sosul de carne . Se serveste in farfurie cu parmezan ras amestecat cu frunze de menta tocate marunt... parmezanul si menta sunt obligatorii !!

TRIPPA CON I PEPERONI(Brescia) - Burta cu ardei

ingredienti:
1 kg di trippa,60 g di burro, 4 cucchiai di olio extravergine di oliva, 1/2 bicchiere di passata di pomodoro, 2 cipolle medie, 2 peperoni gialli 1 foglia di alloro,1 mazzetto di prezzemolo, sale.

lavare la trippa sotto un getto di acqua calda corrente raschiandola bene quindi mettetela a lessare in abbondante acqua salata per 20/25 minuti. Scolatela e tagliatela a striscioline sottili. Nel frattempo in una casseruola fate cuocere nel burro e nell'olio extravergine di oliva le cipolle affettate sottilissimamente; se vedete che attaccano, aggiungete un goccio di acqua calda. Quando saranno cotte, gettate i peperoni ben lavati e tagliati a fette sottili e la foglia di alloro, fate insaporire e, dopo 1/4 d'ora, aggiungete la passata di pomodoro. Salate e lasciate cuocere per un altro quarto d'ora facendo sempre attenzione che non attacchi. A questo punto aggiungete la trippa e portate a cottura aggiungendo verso la fine 1 spruzzata di prezzemolo finemente tritato.



ingrediente:
1 kg de burta, 60 g de unt 4 linguri de ulei 1/2 pahar pulpa de rosii 2 cepe medii 2 ardei ( galbeni) 1 frunza de dafin 1 legatura de patrunjel sare

Burta ( eu ma refer la cea pre-fiarta) spalata la jet de apa calda se mai fierbe cam 25 min. Se scurge si se taie fisii subtiri. Intr-o tigaie se inabuse in unt si putin ulei ceapa felii subtiri; daca se lipeste de cratita mai adaugati citeva picaturi de apa. Cind sunt bine inabusite, adaugati ardeii taiati felii si frunza de dafin,lasati la fiert cam 1/4 de orasi adaugati sucul de rosii si sare. Se mai fierbe alte 15 minute cu etentie sa nu se lipeasca de cratita ( in cazula sta mai adaugati apa ). In acest moment adaugati burta si mai fierbeti putin, adaugati la sfirsit patrunjel taiat marunt.

TRIPPA ALLA FIORENTINA (Firenze) - Burta florentina (Florenta)

per 6
750 gr trippa 200 gr pomodori pelati 250 gr cipolla 100 gr sedano 100 gr carote 1 chiodo di garofano brodo di carne 60 gr. parmiggiano 50 gr burro/ olio, sale, pepe
cipolla, carot e sedano saltate nel olio
aggiungiamo i pomodori
aggiungiamo la trippa ( cotta ) piu' brodo e chiodi di garofano e mettiamo a cuocere
alla fine aggiungiamo burro, pepe e parmeggiano



pt 6 persoane 750 gr burta 200 gr rosii curatate de pielita ( sau pulpa) 250 gr ceapa 100 gr cozi de telina 100 gr morcovi 1 cuisor supa de carne 60 gr. parmezan 50 gr unt ulei , sare, piper ceapa, morcovii si telina taiate marunt se calesc cu putin ulei.Cind sunt aurii se adauga rosiile intregi fara pielita si se strivesc cu furculita sau direct pulpa de rosii ( passata) . Se lasa sa fiarba citeva minute. Se adauga apoi burta ( spalata , fiarta ) si dupa ce s-a amestecat cu sosul se adauga si supa si cuisorul. Se fierbe la foc mic verificind mereu sa nu scada prea mult lichidul ( in cazul asta se mai adauga supa).. pina cind burta e bine fiarta. In momentul asta se adauga untul si piperul. Se pune in farfurii si se adauga parmezan deasupra dupa gust ...

TRIPPA CUE' PATATE (sardegna) - Burta cu cartofi




400 gr trippa gia cotta, 1/2 cipolla, 1 spicchio d'aglio, salsa di pomodoro, 1-2 patate medie, brodo o acqua

In una pentola d'acqua bollente cuocere la trippa a fuoco lento per circa 1/2 ora. In un tegame far rosolare una cipolla tritata e uno spicchio d'aglio e unire la trippa tagliata a listarelle. Versare della salsa di pomodoro diluita in brodo, salare e lasciar cuocere per un'altra mezzora ancora, quindi aggiungere le patate tagliate a pezzi, dell' altro brodo e ultimare la cottura. Servire calda.







Ingrediente: 400 gr burta gata fiarta si taiata fisiute,1/2 ceapa ( eu n-am pus), 1 catel de usturoi, suc de rosii,apa sau supa , 1-2 cartofi medii Se fierbe burta in apa cu sare , se scurge si se arunca apa . Intr-o cratita cu 1-2 linguri de ulei se pune ceapa maruntita ( eu nu!) si un catel de usturoi intreg ( pe care la sfirsit l-am pescuit si aruncat), apoi burta taiata. Se toarna apa sau supa , cartofii taiati cubulete si putin mai tirziu sucul de rosii ( poate fi si concentrat diluat cu supa sau apa ), sare si se lasa la fiet pe foc mic . Se serveste calda.

Trippa all'Ulivetana (Palermo) - Burta all'Ulivetana




Monoporzione

circa 300-350 gr di trippa,da sciacquare e far bollire in acqua salata per almeno 2 ore.

Poi friggete 2 melanzane a fettine.

Preparate un ragù di carne classico,olio, cipolla e tritato di manzo cotto con la passata e profumato alla fine con basilico fresco.

Mentre tutte ste preparazioni cuociono,fate un sugo di pomodoro,base aglio e olio,profumando con odore di cannella e chiodo di garofano,tritati finemente.

Scolata la trippa insaporitela per una mezz'ora nella salsa,aggiustando di sale e pepe. Poi ci vuole del pepato primosale e della provola di Casale di media stagionatura,il primo fatto a pezzi il secondo grattato.Titrate fuori la trippa ormai morbida dalla pentolina,in cui ha cotto con la salsa di pomodoro e cominciate ad acconciar il piatto.Nella stassa pentola di coccio,senza sciacquare,fate uno strato di melanzane fritte.Poi la trippa.Poi il ragù.Poi i formaggi,ma un paio di cucchiai di grattato teneteli da parte.Ultimo strato di melanzane fritte.Battete poi un uovo con il formaggio rimasto,salate e pepate.Guarnite la preparazione con soldoni d'uova sode ,tra le quali farete colare l'uovo battuto.Infornate a 180° e fate dorare,servite non caldissima e riposata il giorno dopo è ancora meglio.





pero ho fatto una mia versione con quello que ho trovatto nel frigo



400 gr trippa
pasata di pomodoro
aglio e chiodo di garofano
olio
1 cuchiaio di latte
formaggio fontina
1/2 melanzana
1 uovo sbatuto

>

TRIPPA ALL'OLIVETANA 300-350 gr di burta de vitel clatita cu apa calda si fiarta cca 2 ore in apa cu sare. Apoi prajiti 2 vinete taiate felii. Pregatiti un ragù din carne , clasic ( ulei, ceaoa si carne de minzat tocata fiert impreuna cu pulpa de rosii si parfumat cu busuioc proaspat la sfirsit). In timp ce toate fierb ,pregatiti un suc de rosii, se caleste un catel de usturoi in ulei,se adauga rosiile si un cuisor iar la sfirsit putina scortisoara. Scurgeti burta si o amestecati su sucul de rosii ,adaugati dupa gust sare si piper Apoi brinza "pepato primosale" sau "provola di Casale ", primul tip de brinza bucatele si al doilea ras. Se scoate burta din craticioara in care ati facut sucul de rosii si se aseaza in vasul pt cuptor. In acelasi vas puneti un strat de vinete prajite. Apoi burta Peste ragù-ul. Apoi brinza bucati. Ultimul strat de vinete. Bateti un ou cu brinza rasa,sarati si piperati. Garnisiti cu felii de oua fierte tari printre care lasati sa curga ou batut. La cuptor la 180° pina se rumeneste,serviti nu foarte calda .. mai rece - caliie e mai buna


Si acum reteta mea - cu ce aveam in frigider ...mai rapida si mai putin "calorica"
pt 2 persoane:
- 400 gr burta de vita taiata felii si cumparata gata fiarta .. pe care am mai fiert-o in apa cu sare maxim 15 minute si apoi am scurs apa .
- sos de rosii : am pus in tigaie 1 lingura de ulei, 1 catel de usturoi in care am infipt un cuisor
- in felul asta la sfirsit am putut sa le arunc usor pe amindoua, pulpa de rosii su suc, 1 lingura de lapte
- dupa parerea mea mai indulceste gustul aspru de rosii iar la sfirsit scortisoara un virf de cutit si busuioc uscat praf 1 virf de lingurita
- brinza ( fontina)
- 1/2 de vinata taiata felii, sarate , scurse, clatite cu apa si sterse cu prospoul de bucatarie dupa care prajite in tigaia de teflon cu putin ulei.
- 1 ou batut
In vasul pt cuptor am pus un strat de burta ( am gresit ca tb sa incep cu un strat d vinete... ) peste un strat de brinza taiat felii, apoi vinete, sosul de rosii aromat cu busuic, oul batut si celalta parte din brinza . La cuptor la foc maxim ( ca sa scap mai repede ca era cald rau). Cind era brinza topita am scos din cuptor si am lasat sa se raceasca. Era cald in casa si dupa 30 min mincarica mea era inca calduta dar buna de mincat

Involtini di melanzana con pollo - Rulouri de vinete cu pui



Ingredienti
melanzana tagliata a fette di 5 mm
petto di pollo a fette
formaggio ( fontina)
passata di pomodoro, latte, sale, pepe, olio


la melanzata a fette salata e lasciata a spurgare il licquido amaro
il pollo saltato nella padella 1 minuto.
prepariamo gli involtini, una fetta di melanzana, il pollo, il formaggio, chiudiamo con i stuzicadenti ( se serve)
mettiamo nella teglia con passata di pomodoro, 1 cucchiaio di latte, sale e pepe e olio
facciamo cuocere per 15 minuti al fuoco alto








Ingrediente felii de vinata taiate max 5 mm grosime piept de pui taiat fisiutze cascaval ( felii) pulpa de rosii,lapte, sare, piper, ulei Vinata se taie felii pe lung, se sareaza si se lasa la scurs. Dupa 15 min ( aproximativ) se clateste rapid sub jet de apa rece de sare si se usuca in servet de bucatarie. Se coc apoi putin in tigaia de teflon sau pe gratar insa fara ulei. Pieptul de pui taiat fisiutze se caleste maxim 1 minut in tigaia de teflon tot fara ulei, doar cit sa "se sigileze" - sa nu mai para crud... Cascavalul ( eu am folosit fontina.. ) de preferat de vaca si mai dulce , mai neutru, ca sa nu influenteze gustul preparatului, se taie felii subtiri cite felii de vinete avem. Se fac rulouri din felia de vinata, cascavalul si citeva bucatele de pui care se pun in vasul pt cuptor ca sarmalele. In vas am pus 2 linguri de ulei, 2 de lapte si 2 de supa de pui ( eu am facut putine rulouri .. in functie de cantitate puteti pune mai mult lichid pe fundul vasului.. nu prea mult pt ca nu tb sa fiarba ci doar sa se gratineze). Am asezat rulourile si peste ele pulpa de rosii. La cuptor in jumatatea superioara a cuptorului cit sa se rumeneasca ( si aici timpul cit tb sa stea in cuptor e direct proportional cu cantitatea.. eu le.am tinut cam 15 minute la foc mediu spre mare).

Polpette al forno - Frigarui/crochete din carne tocata







Ingredienti per 4 polpette ripiene:
carne macinata 200 gr
aneto e prezzemolo
sale, pepe, chiodi di garofano
2 sotilette
1 uovo
latte
pangratato

come nelle foto : la carne con i condimenti , una metta sotiletta e tutto intorno al spiedo , poi impanata : uovo con latte e pangratato..

cotte al forno o fritte in padella
per la variante al forno dovete metere gli spiedini di legno al bagno in acqua per 30 minuti prima





la TV au preparat aceste crochete - frigarui si deci m-am grabit sa le execut si eu, un pic modificate : ei le-au prajit in ulei eu la cuptor in tava pe hirtie de copt . Este o reteta super usoara pe care oricine o poate modifica in functie de preferinte.
Modul de a le pune pe "tzepushe" insa mi-a placut cel mai mult.
Ingrediente pt 4 crochete:
4 bete de frigarui...
carne tocata cam 200 de grame
marar si patrunjel
sare, piper, 3 cuisoare pisate 2 felii de brinza topita 1 ou batut cu putin lapte pesmet


Am taiat fisii feliile de brinza topita ( eu le-am pus duble.. ei numai un singur strat). Si le-am infipt in batul de frigaruie .


Am impartit carnea ( din ochi .. ) in 4 parti egale , dupa numarul frigaruilor. Am pus jumatate din fiecare cantitate de carne in palma si peste batul cu brinzica... Si am acoperit cu restul de carne tocata . Apoi i-am dat forma de crocheta . Important este atunci cind vreti sa le prajiti sa acoperiti bine brinza cu carnea , caci brinza care se topeste si reuseste sa iasa din crocheta se varsa in ulei si se arde usor.. facind fum, innegrind uleiul...
Fiecare crocheta am trecut-o prin ou batut + lapte (reteta originala e fara lapte dar eu il prefer asa .. ) si apoi prin pesmet, dupa care am trecut la urmatoarea crocheta..


inainte de a le pune in tava am invelit batul in firtie de staniol ca sa nu se arda . Si ma corectez , trebuia sa pun mai putina brinza si sa le acopar mai bine cu carne sau sa le dau de 2 ori prin ou si pesmet ... cert e ca s-au crapat si a iesit brinza lichida pe hirtie in tava ...


Deci dupa vreo 30 minute la foc mare eu le-am pirlit deci sa nu faceti ca mine... Si nici sa nu stati la telefon cit stau crochetele in cuptor - tot ca mine .. ci sa le mai verificati din cind in cind . Eu le-am verificat cind a ajuns fumul din bucatarie pina in biblioteca ... In plus cred ca cel mai bine era sa le pun la foc mijlociu ... asta e din greseli se invata Sa nu le faceti asa cilindrice decit daca le prajiti in ulei, daca le faceti in tava ca mine sa le dati o forma de paralelipiped.. eu nu am facut dar imi dau seama ca era mai bine) ca sa le puteti invirti din cind in cind caci tind sa se pirleasca acolo unde sunt asezate pe hirtie si nu deasupra ! aici in poza una bucata frigaruie pirlita .. hirtia de staniol nu a servit prea mult ca batul e oricum negru. Deci puteti sa le serviti cu batul invelit in staniol, arata bine.





Ei au pus ulei cam de 2 degete in tigaie si au prajit numai crocheta , batul era afara din ulei, asezat pe marginea tigaii oarecum .. La sfirsit au luat un pahar mai inalt si au infipt betele in pahar iar crochetele erau ca florile in vaza .. Eu ma gindeam , inspirata oarecum de un alt forum unde erau flori din fructe, ca pe linga betele cu crochete in pahar mergea tare bine si niste bete in care sa tai un ardei cu forma de biscuiti ca o floare si sa pui deasupra o rosie mica sau brinza sau maslina ca si cum ar fii pistilul florii ... si sa le infigi in paharul - vaza.. Iar in pahar frunze de salata verde pe post de frunzele florilor..

Ultimi commenti